Salta al contenuto
Rss




Parrocchiale di San Nicolao e dell'Assunta Del 1757 è il progetto del Vittone di ampliamento della chiesa di S. Maria Assunta e S. Nicolao: la nuova chiesa sarebbe stata più grande di quella fatta erigere dall'ingegnere reale Carlo Morello nel 1649.

Nel 1758 iniziarono i lavori: Vittone venne a Montanaro per vedere gli scavi; fece abbassare il livello del sagrato antistante e la chiesa di Santa Marta rimase senza più il terrapieno di accesso alla sua porta d'ingresso fino al 1766.

La nuova chiesa di Santa Maria Assunta presenta la pianta a croce latina, ha un'unica navata e otto cappelle laterali.
L'altare maggiore, costruito su disegno del Vittone nel 1762, fu terminato nel 1764: è ampio ed in marmo pregiato.

Le cappelle furono corredate da altari a partire dal 1764 fino 1780, prima su disegno del Vittone, poi del suo allievo l'architetto Mario Ludovico Quarini.

Il 19 maggio 1765 il Cardinale delle Lanze, abate di Fruttuaria, con la presenza del Vescovo di Ivrea e di Fossano, consacrò la nuova chiesa ed inaugurò l'organo costruito dagli organari di Casa reale, i fratelli Concone.
L'attuale organo, ricostruito nel 1872, è opera dell'organaro Vegezzi Bossi.

Del 1767 sono il maestoso pulpito, i confessionali ora riposti in altra sede, la cornice dell'icona posta sopra l'altare maggiore ed il coro destinato ai cantori, tutti disegnati dal Vittone e costruiti dal falegname Pietro Antonio Actis di Rodallo.

Del 1768 è il Battistero, mirabile opera, collocato a sinistra, entrando in chiesa.

Del 1769 sono gli armadi della sacrestia, disegnati dal Vittone e costruiti dall'Actis, considerati opere di ebanisteria sobria ed elegante.







Inizio Pagina Comune di MONTANARO (TO) - Sito Ufficiale
Via G. Matteotti 13 - 10017 MONTANARO (TO) - Italy
Tel. (+39)011.9160102 - Fax (+39)011.9193035
Codice Fiscale: 01933140012 - Partita IVA: 01933140012
EMail: segreteria@comunemontanaro.it
Posta Elettronica Certificata: comune.montanaro.to@legalmail.it
Web: http://www.comune.montanaro.to.it


|